Open/Close Menu
XIII edizione del festival Roma - Ognuno ma proprio ognuno è il centro del mondo

Serata: Omaggi

John Fante

è nato a Denver (Colorado) l’8 aprile 1909, figlio di un abruzzese emigrato in America nel 1901. Nel 1933 inizia il suo primo romanzo, La strada per Los Angeles, pubblicato postumo nel 1985. Il vero romanzo d’esordio è Aspetta primavera, Bandini, uscito nel 1938. Del 1939 è il suo capolavoro Chiedi alla polvere. Tra gli altri suoi libri ricordiamo Sogni di Bunker Hill, La confraternita dell’uva, Dago Red, La grande fame, A Ovest di Roma, 1933. Un anno terribile, Full of Life, Bravo, Burro!, Lettere. 1932 – 1981,tutti già pubblicati presso Einaudi Stile libero. John Fante muore l’8 maggio 1983.

© 2015 LETTERATURE.Festival Internazionale di Roma
Top